Come convertire i tuoi fan di facebook in clienti?

 

 PAGINAFANDIFACEBOOK

 

Oggi tratto di un argomento molto interessante, perchè sicuramente le persone che creano una pagina facebook per il proprio brand sperano di trasformare i propri fan in potenziali clienti, però non sempre questo si traduce in realtà.

Questo perché molte persone fanno un grave errore: lo sai quale?

Cominciano a pubblicizzare i propri infoprodotti e i propri servizi, senza aver prima coltivato in modo giusto i propri fan e, per fare in modo che i tuoi fan diventino clienti devi seguire alcune piccole regole.

Adesso ti spiego come convertire i tuoi fan di Facebook nella vendita…

  • aumentare il numero dei tuoi fan su Facebook,
  • promuovere per ottenere contatti telefonici ed email,
  • coltivarli per convertirli in contatti,
  • convertire i contatti di facebook in clienti, quindi in fatturato.

 

Come si fa a implementare questo meccanismo?

1. Un fan di facebook diventa un vantaggio quando ti fornisce di sua spontanea volontà i suoi contatti. Questo capita ad esempio quando si iscrive alla tua newsletter e lascia la sua e-mail, il proprio nominativo per entrare poi in contatto con te e, per saperne di più sulla tua attività.

Questo avviene quando conosce già il brand, oppure vuole ancora di più approdondire l’argomento e, si è quindi già considerati come un esperto del settore.

Per costruire questo tipo di affinità, questo tipo di rapporto di fiducia con il tuo fan, potrai utilizzare i metodi per creare contenuti coinvolgenti. Questo scambio di informazioni a lungo andare, creerà i clienti fedeli.

Per iniziare puoi inserire contenuti di valore nella bacheca di Facebook, ottenere tanti mi piace, tante condivisioni e commenti e, più il tuo contenuto sarà visibile in futuro ai tuoi fan.

Realizza contenuti di grande valore su argomenti che il tuo fan cercherà e, vorrà trovare la soluzione giusta e, chiedi i suoi contatti per poter scaricare quel contenuto che cerca e di cui ha bisogno.

Ad esempio l’imbuto di marketing, omaggi.

omaggi

Gli omaggi come sai anche tu, aiutano molto ad avere una buona base di iscritti. Infatti gli utenti seguono un brand su facebook per avere accesso ad omaggi esclusivi.

Quindi puoi fornirgli un codice, coupon di sconto da usarlo all’interno del proprio business online, in modo che abbiano un determinato sconto.

2. La newsletter

Avere fan su facebook è molto importante, ma niente sostituirà la newsletter, perchè la strategia migliore per fidelizzare i propri clienti è quello di condurli a iscriversi alla vostra newsletter.

Se i tuoi contenuti sono interessanti ed utili è automatico che un utente si iscrive anche alla newsletter. Una volta fatto questo, hai acquistato un’importante mezzo per fare pubblicità.

Alle volte può capitare che una persona si iscrive a una marea di newsletter, che magari poi alla fine non si ricorda neanche a quanti e a quali si è iscritto, poi quando gli arrivano le email, pensa che sono spam e li cancella, quando invece è lui stesso che si è iscritto per avere ulteriori info. 🙂

Questo accade perchè molte persone prendono tutto, senza guardare effettivamente ciò che gli può essere veramente di aiuto. Si iscrivono, ma poi quando devono seguire le email che gli arrivano successivamente, per poi usufruire veramente dei loro benefici, o si dimenticano, oppure non l’hanno vista e, intanto le email vanno avanti. :-).

Poi se una persona si vuole documentare in più rami, va benissimo, però deve poi stare al passo e stare attento alle svariate email che gli arrivano.

Ovviamente non tutti sono così, perchè quando una persona si iscrive, segue passo le email e va avanti per la giusta strada.

Quindi per trasformare i contatti di facebook in clienti, è quello di creare una campagna efficace.

 

campagneefficaci

Puoi anche decidere di invitare i tuoi contatti a partecipare ai tuoi eventi, questa iniziativa è più costosa, ma invoglia le persone a fidarsi maggiormente di te e del tuo brand, oltre ad essere un metodo utile per interagire di persona con i tuoi contatti.

Una volta che hai fornito quantità di contenuti, è arrivato il momento di agire per vendere.

3. Dopo aver mandato una serie di newsletter,  puoi iniziare ad avere un rapporto più stretto con i tuoi clienti.

Una volta che hai creato la tua newsletter, la credibilità e affidabilità dei tuoi clienti, sarà in aumento. Alle persone piace acquistare infoprodotti e servizi da perone che reputano affidate e che conoscono, ma anche se non le conosci, bast vere dei buoni feed in giro e vedrai che poi alla fine comprano da te.

Per fare in modo che un nuovo cliente si fidi di te e apprezza i tuoi infoprodotti, puoi proporgli il tuo infoprodotto più affidabile, quello cioè che ha ricevuto più feedback positivi. 🙂

Generare entrate reali dai contatti di Facebook è una strategia un pò lunga, piuttosto che una soluzione chiavi in ​​mano, ma se sei una persona paziente come me, identifica il tuo fan ideale, convertilo in contatti, e poi in vendite.

4. Dopo che i tuoi clienti hanno acquistato e quindi apprezzato i tuoi, o il tuo infoprodotto, hai la sicurezza che ti apprezzano e, che si fidano ancora di più di te del tuo marchio.

Questo è il momento migliore per proporgli altre tue offerte, oppure i servizi più costosi, oppure una consulenza su base annua, dato che sicuramente prima o poi ne avrà bisogno e, ne sarà felice, ma senza dargli troppo peso e, senza rompergli le scatole con tutte le offerte, altrimenti, al posto di avere un buon riscontro, avrai l’effetto contrario, cioè che il cliente scappa, quindi non essere troppo invadente.

Il segreto per fare un piano marketing è di iniziare a dare gli omaggi, per poi arrivare alla fine a portarti alla vendita.

Spero che questo articolo ti sia servito e se ti fa piacere ti invito adesso a scrivermi un commento qui sotto per avere anche un tuo parere riguardo a quello che hai letto fino adesso.

Nel frattempo ti ringrazio di avermi seguito e dedicato il tuo tempo prezioso e se ti fa piacere condividilo su Facebook e CLICCAMI PIACE” sulla mia pagina FACEBOOK.

Da oggi puoi anche seguirmi sul canale youtube per ascoltare le mie interviste gratuite ai Copywriter italiani e, sugli altri social Linkedin e Twitter.

#Ti ricordo inoltre… che da oggi il videocorso ” Ricetta sul copywriting…i 58 ingredienti tutto quello che non sai su come scrivere lettere di vendita” è scontato…non è più 97 euro, ma 27 euro PER SEMPRE. 🙂 un’occasione da non perdere per te che vuoi assolutamente scoprire ed evitare questi errori nello scrivere le tue lettere di vendita.

Ciao da

MIAFIRMARIMPICCIOLITA

 

 

 

 

 

Loading Facebook Comments ...
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.