Come scegliere il copywriter “giusto” per te?

 

seo-copywriting-600x340

Dato che esistono ormai tante persone che si occupano di copywriter e,purtroppo anche chi è alle primissime armi, (ovviamente non ce l’ho con te) si considera già esperto nella materia, ma non è affatto così, perché per diventare degli esperti di copy, bisogna studiare tanto e fare anche molta pratica.

Io stessa, nonostante sono trascorsi circa 6 anni, non ho ancora smesso di imparare e migliorare sempre di più i testi persuasivi, perché, come puoi aggiungere dei pezzi che prima non avevi messo, oppure puoi toglierne
degli altri che consideri inutili.

Quindi, detto questo, è diventato sempre più difficile trovare il copywriter che fa al caso tuo. Il copywriter che è alle prime armi e che si fa passare per esperto, lo si nota subito da come imposta la propria lettera di vendita e, da cosa inserisce nel testo.

Perché il copywriter che è alle prime armi:

  • scrive tutto appiccicato senza paragrafare,
  • non inserisce abbastanza benefici/bullet,
  •  non inserisce le immagini che creano impatto visivo,
  • non inserisce la garanzia,
  • non inserisce le testimonianze,
  • non inserisce la propria foto,
  • non inserisce i famosi PS,
  • etcc…

…in poche parole scrive un pò di testo nel quale inserisce qualche punto che secondo lui va bene per vendere il suo infoprodotto e basta.

Questo esempio che ti ho fatto del copywriter, non va bene, perché il copywriter esperto, o comunque quello che ha già studiato e, ha già una buona base su come deve essere scritta la sua lettera di vendita, e dopo aver studiato anche il marketing, di certo non scrive così, ma inserisce tutto quello che

è necessario per rendere una lettera vendibile e che cattura l’attenzione.

Quindi, prima di scegliere quale copywriter può fare al caso tuo, ed essere sicuro e certo che ti scrive una lettera di vendita efficace e come si deve, ti consiglio di farti mandare tramite la tua email, un pò di esempi pratici delle varie lettere di vendita che ha scritto fin’ ora.

Così, una volta che hai davanti la sua lettera di vendita, puoi valutare e vedere come l’ha impostata, come la scrive e, se può andare bene, oppure no.

Se vedi che quello che ha scritto e come lo ha scritto, non ti ispira, non ti piace, non ti sfagiola, ma ti crea solamente dei dubbi, perché non ti trasmette nulla e, non ti dà quell’impatto emotivo e persuasivo, a tal punto da voler approfondire di più quello che ti vende, piuttosto che fare scelte affrettate,

…per scoprire come si conclude questo articolo e approfondirne altri interessanti CLICCA QUI!

Se ti fa piacere ti invito adesso a scrivermi un commento qui sotto per avere anche un tuo parere riguardo a quello che hai letto fino adesso.

Nel frattempo ti ringrazio di avermi seguito e dedicato il tuo tempo prezioso e se ti fa piacere condividilo su Facebook e CLICCA “MI PIACE” sulla mia pagina FACEBOOK.

Da oggi puoi anche seguirmi sul canale youtube per ascoltare le mie interviste gratuite ai Copywriter italiani e, sugli altri social Linkedin e Twitter.

Ciao da

MIAFIRMARIMPICCIOLITA

 

 

 

Loading Facebook Comments ...
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.