L’ ultimo saluto a Italo ( Rishi)

Italo Cillo

 

UN GRANDE MAESTRO, MENTORE E AMICO!

 

Oggi sono qui davanti al computer per dare l’ultimo saluto a Italo (Rishi) e, condividere con te l’emozione e la commozione di questi giorni che sia io, che mio marito abbiamo passato.

Per le persone che purtroppo non sono potute venire alla commemorazione, e, anche per tutte le persone che sono state presenti, voglio condividere all’interno del mio blog questo articolo dove racconto come è andata la giornata, così chi se l’è perso può percepire, cosa abbiamo provato.

Il giorno 30 Aprile 2016, e il giorno 1 maggio 2016, abbiamo partecipare insieme ad altre circa 400 persone, alla commemorazione/festa di Italo che si è tenuta a Pesaro, per dargli l’ultimo saluto.

Siamo partiti di mattina per poter essere li intempo per le 15.00, quando iniziava la festa, anche se, è iniziata un pò più tardi perchè c’era ancora molta gente che doveva arrivare.

Appena siamo arrivati, c’era già un bel pò di gente e, io presa dalla foga, volevo subito andare a cercare sia Francesca che i figli, per salutarli e per fargli le condolanze di persona e, per poter sentire e vedere come stavano.

Oltre a noi c’erano anche circa 400 persone nel salutare e ringraziare un Maestro che ha cambiato e migliorato la vita di ognuno di noi, per chi lo ha conosciuto e frequentato quando era ancora fra noi, e per chi lo ha conosciuto e amato attraverso le storie di altre persone, amici, etcc.

E’ stata una guida per moltissime persone in tutto il mondo, un personaggio che ha fatto la storia, nonostante ci ha lasciato così presto.

All’evento hanno partecipato le persone che lo seguivano ai seminari di meditazione, alcune persone di Cerchiaristretta, amici di vecchia data, persone che lo hanno conosciuto atrraverso i suoi podcast di Tempo di Cambiare, e persone che lo hanno magari da poco conosciuto.

Chi voleva renderli omaggio per l’ultima volta, raccontando come ha conosciuto Italo, era invitato sul palco e condividerlo con il resto del pubblico.

Mio marito anni fa, ha fatto parte all’inizio come studente di cerchiaristretta, e poi, col passar del tempo, vedendo quante capacità lavorative ha mio marito e, vedendo l’approcio che ha con il pubblico, Italo lo ha voluto nel suo team di cerchiaristretta , lavorando dietro le quinte, dando assistenza tecnica alle persone iscritte a cerchiaristretta.

Mentre io ho conosciuto Italo ancora più a fondo quando ho iniziato a seguirlo nel suo videocorso sul copywriting, quindi conoscendolo attraverso il copywriting, vedendo con quanta passione, dedizione e amore ci metteva nel suo lavoro e in tutto quello che faceva, quindi anche per questo, abbiamo voluto partecipare all’evento, perchè ci sembrava giusto, e poi se per caso non riuscivamo ad andarci non me lo sarei perdonato, perchè sentivo il bisogno, l’esigenza di andare, forse perchè il mio inconscio lo voleva rivedere ancora da vivo.

All’inizio dell’evento abbiamo fatto la meditazione guidata con la voce di guida di Italo e, già sentire ancora per una volta la sua voce, mi ha emozionato a talpunto che immaginavo di vederlo li sul palco, insieme a noi, seduto come faceva di solito e meditare insieme.

E’ stata una bella emozione…anche se quando ho aperto gli occhi, mi sono resa conto che ovviamente non era fra noi, ma era solo la sua voce… 🙁

Poi finita la meditazione, alcune persone salivano sul palco per condividere la loro storia con Italo e omaggiarlo, raccontandoci e condividendo qualche aneddoto.

Anche qui, scoprire in che modo ognuno ha incontrato, conosciuto, scoperto il grnde Maestro, è stato bello perchè abbiamo potuto conoscere meglio Italo sotto altri aspetti della vita che magari non conoscevamo.

Come ad esempio quando la famiglia ci ha omaggiato e fatto vedere la sua storia è stato meraviglioso.

E’ stata davvero molto bella e toccante e, il video, sono la sua storia raccontata con la voce di Francesca.

Quindi partendo dalla sua adolescenza, vedere che lavori e che passioni è andato a svolgere nell’arco della sua vita, i viaggi e gli incontri che faceva, quindi rivivere,vedere e ascoltare quello che diceva Rishi, è stato bello, emozionante e, proprio in quei momenti, mi sembrava di vederlo ancora qui accanto a noi, di poter vivere insieme a lui questi attimi, di salutarlo, di abbracciarlo, di sorridere e scherzare con lui.

Poi vederlo da giovane con quei capelli lunghi, fino alle spalle e, con gli occhiali da sole, che noi non avevamo mai visto in quel modo così, mi faceva ridere… 🙂 .

Finito di vedere il video della sua storia, ci siamo alzati tutti in piedi e abbiamo applaudito e, c’era anche un bel po di gente che piangeva, compreso noi.

Mentre poi continuavamo ad appaudirlo, ad un certo punto hanno anche suonato e ci siamo poi messi anche a cantare.

E’ stato davvero bello poter cantare tutti insieme e, formare una bella comunità, un bel gruppo che è riuscito in tutti questi anni Italo a riunire, perchè non è facile trovare sintonia e unire migliaia di persone in tutto il mondo per condividere le passioni tutti insieme e, con l’obiettivo di crescere insieme, di migliorare sia se stessi, sia chi ci sta accanto e, Italo in questi anni è riuscito a realizzare tutto questo.

Dopo una certa ora abbiamo cenato insieme tutti quanti, o meglio, chi voleva, dopodichè, come piaceva anche a Italo siamo andati in una sala sotto l’hotel e abbiamo continuato la festa li, ballando e scatenandoci tutti insieme e, magari c’era anche il nostro caro amico in mezzo a noi a ballare… 🙂

Ed infine, ad una certa ora io e mio marito siamo ritornati a casa, mentre gli altri erano ancora li a scatenarsi.

E’ stato un evento indimenticabile e, per chi c’era, ho fatto rivivere le emozioni, mentre chi purtroppo se l’è perso, ho voluto lo stesso renderti partecipe della bella giornata e, spero tanto che hai percepito attraverso le mie parole, tutte le emozioni che abbiamo provato noi ad essere li in quei giorni.

Grazie alla famiglia Cillo per questo meraviglioso e indimenticabile evento e grazie anche a Italo (Rishi).

Se ti fa piacere ti invito adesso a scrivermi un commento qui sotto per avere anche un tuo parere riguardo a quello che hai letto fino adesso.

Nel frattempo ti ringrazio di avermi seguito e dedicato il tuo tempo prezioso e se ti fa piacere condividilo su Facebook e CLICCA “MI PIACE” sulla mia pagina FACEBOOK.

Da oggi puoi anche seguirmi sul canale youtube per ascoltare le mie interviste gratuite ai Copywriter italiani e, sugli altri social Linkedin e Twitter.

Ciao da

Chiara Talin

www.copygirlonline.com

Loading Facebook Comments ...
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.