Le conseguenze della scrittura persuasiva

 

SCRITTURAPERSUASIVA

Oggi tratto un articolo un pò particolare, perchè voglio condividere con te questo video di Luisa Carrada un’altra copywriter, dove ci spiega che scrivere in rete non è diverso dallo scrivere sulla carta, perché tutto quello che si legge dal computer, o dagli altri dispositivi mobile, lo si legge in maniera un pò differente rispetto al leggerlo sulla carta.

Questo perchè attraverso i dispositivi mobile, riusciamo a leggere solo un pezzo alla volta di quello che scriviamo dell’articolo, perchè gli schermi sono piccoli, e questo crea delle conseguenze su di noi.

Infatti oggi con tutte queste nuove tecnologie che abbiamo, se il nostro sito non si è adeguato e, non è fatto apposta per potersi visualizzare anche attraverso i dispositivi mobile, diventa più difficile e complicato far leggere bene dal nostro utente il nostro articolo sul copywriting che abbiamo appena scritto con tanta passione e dedizione.

Quindi se diventa difficoltoso leggerlo, non è molto bello, perchè la personache è interessata e vuole aggiornarsi sul copy, sarà poi costretta a leggere l’articolo di un altro copywriter, che ha il sito che è aggiornato anche per i dispositivi mobile.

Comuque adesso ascolta e vedi qui sotto che cosa ha da dirci la nostra amica Luisa sul copywriting.

Quali sono queste conseguenze che ci vuole trasmettere oggi la nostra amica Luisa Carrada?

Come dice anche la stessa Luisa, nello scrivere un testo efficace, dobbiamo avere un linguaggio quotidiano, un linguaggio comune, come siamo abituati a parlare e dialogare ogni giorno con chi ci sta attorno, senza dover ingrandire la cosa e senza dover strafare nella scrittura.

Perchè più il contenuto è semplice, facile di comprensione…più arriva dritta al punto e, al bisogno della persona che ti legge in quel momento, più diventa efficace e arriva dritta all’inconscio dell’utente bisognoso.

Quindi bisogna scrivere un testo il più naturale possibile, il più semplice possibile, per poter entrare nel bisogno quotidiano e umano delle persone che in quel momento leggono il nostro testo e, magari poi diventano i nostri fan e i nostri clienti, che è quello che ovviamente a lungo andare diventano.

Se vuoi approfondire l’argomento che ti spiega qui Luisa, riguardo a come deve essere impostata la scrittura persuasiva sul web, quindi inserendo…

  • la spaziatura,
  • i testi strutturati,
  • i grassetti,
  • i rientri,
  • le immagini,
  • etcc…

…puoi appunto approfondire queste ulteriori informazioni attraverso questo link sul copywriting cliccando qui.

All’interno di questo link puoi trovare dei consigli utili e suggerimenti su come bisogna realizzare una lettera di vendita perfetta, perchè per scrivere un testo che vende veramente, devi essere a conoscenza di tutti, ma proprio tutti questi piccoli accorgimenti, che una volta messi in pratica…fanno la differenza sul mercato online.

Se ti fa piacere ti invito adesso a scrivermi un commento qui sotto per avere anche un tuo parere riguardo a quello che hai letto fino adesso.

Nel frattempo ti ringrazio di avermi seguito e dedicato il tuo tempo prezioso e se ti fa piacere condividilo su Facebook e CLICCAMI PIACE” sulla mia pagina FACEBOOK.

Da oggi puoi anche seguirmi sul canale youtube per ascoltare le mie interviste gratuite ai Copywriter italiani e, sugli altri social Linkedin e Twitter.

#Ti ricordo inoltre… che da oggi il videocorso ” Ricetta sul copywriting…i 58 ingredienti tutto quello che non sai su come scrivere lettere di vendita” è scontato…non è più 97 euro, ma 27 euro PER SEMPRE. 🙂 un’occasione da non perdere per te che vuoi assolutamente scoprire ed evitare questi errori nello scrivere le tue lettere di vendita.

Ciao da

MIAFIRMARIMPICCIOLITA

 

 

 

 

 

Loading Facebook Comments ...
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.