Lo sai che consumi 400-1000 kcal di energia quando scrivi una lettera di vendita?

 

Lo sai che consumi 400-1000 kcal di energia quando scrivi una lettera di vendita?

 

Ti sei mai posto questa domanda,oppure no?

 

Io questa domanda me la pongo sempre, ogni volta quando mi metto a scrivere una lettera di vendita per i miei clienti, però non ho mai fatto nessuna ricerca per scoprire quanta energia bruciamo mentre scriviamo lettere di vendita, fino ad oggi.

Infatti in questi giorni mi domandavo…ma chissà quanta energia consumiamo noi copywriter ogni volta nello scrivere un testo persuasivo.

Magari consumiamo la stessa quantità di energia come quando si pratica uno sport, chissà.

Quindi sono andata sul motore di ricerca e ho guardato un pò in giro e, alla fine ho trovato degli articoli interessanti.

Stare al computer è una delle attività che molte persone di tutte le età praticano con molta frequenza e in modo quotidiano.

Stare al computer è piacevole, ma questo permette in qualche modo di consumare energia pur stando comodi seduti sulla nostra sedia e lavorando allo schermo del proprio computer.

Secondo uno studio effettuato in Giappone, svolto dalla Php World Science Shinsho, e pubblicato sul libro “Convert Anything to Calories”, stare al computer permette di perdere peso, o  di bruciare le calorie.

Più nello specifico, un semplice click del mouse permette ad una persona di perdere 1,5 calorie, e se si effettuassero 30 click al minuto per cinque ore di seguito, una persona perderebbe al giorno 13 chilo calorie.

Ovviamente si tratta di cifre basse, però nonostante sono poche, anche le persone che lavorano per tante ore di fila al computer, come noi copywriter, dopo aver scritto la nostra lettera di vendita, consumiamo stando al computer per  9 ore,  muovendo le mani, parlando, concentrandoti ne consumi un massimo di 1000 calorie.

Secondo gli studi infatti, per eliminare le calorie di un panino farcito, le quali generalmente si aggirano sulle 500, occorrerà effettuare ben oltre 300.000 click, una cifra che non solo potrebbe essere impossibile da raggiungere, ma potrebbe creare altri problemi alla salute, come tendinite alla mano che si usa per cliccare.

Quindi stando seduti al computer si bruciano circa 45 kcal x ogni ora.

Oltre aver trovato queste varie indicazioni su quante calorie consumiamo ogni volta nello scrivere una lettera di vendita, facendo sempre una ricerca su Google, ho trovato un’applicazione che ti rivela quante calorie consumi.

Ecco un’applicazione per sapere quante calorie si consumano scrivendo.

Certo che i social network non smettono mai di stupirci, ecco infatti un simpatico servizio che offre il social dove esiste un’applicazione che riesce a farti sapere quante calorie consumi scrivendo sul computer.

La divertente applicazione si chiama TweetCalories.

Le statistiche di TweetCalories si basano su dati molto semplici, infatti secondo svariate ricerche, si bruciano circa 2,65 calorie al minuto mentre si scrive a computer.

Considerando una media di 60 parole al minuto, e che per scrivere una lettera di vendita ci vuole almeno una giornata di lavoro e impegno, alla fine i conti sono presto fatti.

Non so se anche tu eri a conoscenza di questa statistica e, se ti sei mai posto questa domanda, ma adesso anche tu sei venuto a conoscenza di quanta energia in media consumi ogni volta che scrivi lettere di vendita,  e con queste semplici applicazioni puoi sapere quante e come ci divertiamo a pigiare sulla nostra tastiera.

Ora concludo qui il mio articolo e mi piacerebbe avere anche una tua opinione riguardo all’articolo che hai appena finito di leggere, lasciandomi il tuo commento qui sotto.

Nel frattempo ti ringrazio di avermi seguito e se ti fa piacere condividilo su Facebook e CLICCA “MI PIACE” sulla mia pagina FACEBOOK.

Da oggi puoi anche seguirmi sul canale youtube per ascoltare le mie interviste gratuite ai Copywriter italiani e, sugli altri social Linkedin e Twitter.

 Ciao da

 

MIAFIRMARIMPICCIOLITA

 

 

 

 

 

Loading Facebook Comments ...
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.