Un’idea davvero originale!

Un'idea davvero originale-

Oggi pomeriggio, dopo che ho pranzato, mi sono messa su Facebook per fare giusto una carellata per vedere se c’era qualche notizia interessante, oltre alle solite cose di sempre e, tutto d’un tratto, mi è apparso un articolo molto interessante e originale, per il mio punto di vista che non mi era mai capitato di vedere.

Presa dalla curiosità, ho cliccato sul link dell’articolo è ho letto l’articolo dall’inizio fino alla fine, per vedere di cosa si trattava e, di come funzionava il tutto.

Dopo averlo letto tutto, mi sono detta…che bella idea che hanno avuto questi ragazzi, un’idea davvero unica, nuova e originale che, fino adesso a Milano nessuno l’ha avuto e messa in pratica.

Sì, perchè di idee brilanti e originali uno ne può avere quante ne vuole in testa, ma quello che conta è metterle in pratica e, se nessuno le mette in pratica, rimangono li nel cassetto e nel dimenticatoio e basta.

Loro invece sono stati bravi a metterla in pratica, portandola anche a Milano, dato che la stessa idea l’hanno già realizzata anche in Giappione.

Come Alba e Marco hanno realizzato questa idea originale, adesso puoi anche tu prendere spunto e mettere in pratica la tu idea originale e farla diventare realtà, perchè, se ci sono riusciti Alba e Marco, ci puoi riuscire anche tu.

Un'idea davvero originale..

Quando ho letto il loro articolo, sono rimasta davvero colpita e contenta del bel gesto che hanno fatto nei confronti ai nostri amici a quattro zampe, perchè piuttosto che abbandonarli, come fanno purtroppo in molti, loro hanno voluto condividere e, unire sia noi essere umani, sia i nostri amici a quattro zampe in un’idea di business offline per far capire che oltre a stare bene in compagnia con le persone, si può stare bene e piacevole compagnia anche con gli essere pelosi.

Quindi, immagina alla mattina prima di andare a lavorare, vai al bar a prenderti il cappuccio e la brioches e, al posto magari di fare colazione con una tua amica, fai colazione con uno o più gatti 🙂 e, ti metti a chiacchierare con loro.

 

Un'idea davvero originale

Ovviamente questo business è adatto anche a chi è amante degli animali, ma sopratutto dei gatti, perchè altrimenti non penso che una persona mentre fa colazione, se non è amante dei gatti, ha il piacere e la voglia di stare a stretto contatto con un gatto che gli fa le fusa, ma magari lo caccia via, oppure, se ne va direttamente via la persona.

Questo è un aspetto importante da tenere in considerazione. Però per me non c’è problema, anzi mi piacerebbe un giorno andare a vedere questo nuovo e particolare locale :-), dato che siamo molto amante dei gatti e  li trattiamo come figli.

Infatti questi ragazzi Alba e Marco hanno realizzato la loro idea, il loro business offline e, questa attività è riservata anche ad una nicchia particolare, perchè non è da tutti i giorni vedere e stare in compagnia con dei gatti in un locale, ma di solito li trovi o in giro per le strade, oppure nelle case, ma in un locale dove sei a contatto tutti i giorni con altre persone/clienti, è molto raro.

Ma i due milanesi hanno scoperto e portato anche a Milano questo nuovo business, quindi hanno creato un’idea davvero originale.

Comunque per saperne di più ti invito a cliccare all’interno del link qui sotto, così ti leggi l’articolo che hanno fatto…

http://milano.fanpage.it/apre-a-milano-il-crazy-cat-cafe-il-bar-dove-bere-un-caffe-con-tanti-gatti-da-coccolare/

 

 

gatti-donne

Dato che Alba e Marco sono riusciti a realizzare questo particolare business offline, lo stesso puoi farlo anche tu, cioè, nel caso non sai cosa fare di lavoro perchè o sei disoccupato, oppure sei stato licenziato da poco, quello che puoi fare è prendere anche tu l’esempio dei due ragazzi milanesi, cioè andare da qualche parte all’estero, per poi portare anche tu qui in Italia un’attività particolare che ti interessa, per poi farne un business online oppure business offline, oppure se hai già tu un’idea originale che ancora nessuno ha mai messo in pratica, quindi non esiste, puoi cogliere l’occasione, cogliere la palla al balzo e…farne un business profiquo.

Ora finisco qui il mio articolo, ti ringrazio per avermi seguito anche oggi e, se ti fa piacere ti invito adesso a scrivermi un commento qui sotto per avere anche un tuo parere riguardo a quello che hai letto fino adesso.

Nel frattempo ti ringrazio di avermi seguito e dedicato il tuo tempo prezioso e condividilo su Facebook e CLICCAMI PIACE” sulla mia pagina FACEBOOK.

Da oggi puoi anche seguirmi sul canale youtube per ascoltare le mie interviste gratuite ai Copywriter italiani e, sugli altri social Linkedin e Twitter.

#Ti ricordo inoltre… che da oggi il videocorso ” Ricetta sul copywriting…i 58 ingredienti tutto quello che non sai su come scrivere lettere di vendita” è scontato…non è più 97 euro, ma 27 euro PER SEMPRE. 🙂 un’occasione da non perdere per te che vuoi assolutamente scoprire ed evitare questi errori nello scrivere le tue lettere di vendita.

#Inoltre da oggi puoi anche usufruire di questo nuovo progetto “Un nuovo modo di fare copy” dove all’interno ci sono 7 segreti mai rivelati fino adesso, molto preziosi e, a proprio vantaggio per chi li scopre e utilizza…parlo anche di un paticolare social.

Ciao da

MIAFIRMARIMPICCIOLITA

 

 

 

 

 

 

Loading Facebook Comments ...
2 commenti
  1. Nina
    Nina dice:

    Ehm veramente a Roma c’è da un anno Romeow Cat Bistrot Roma e a Torino ce ne sonno due da almeno due anni MiaGola Caffè e Neko Cat Cafè – Il Caffè dei Gatti a Torino

    Rispondi
    • Chiara Talin
      Chiara Talin dice:

      ciao Nina, ovviamente non lo sapevo perchè è la prima volta che ne sento parlare…e non sapevo che c’erano anche a Roma e Torino perchè non ci vivo :-).
      Se ci sono già li vuol dire che…sta prendendo piede questo business e piace, altrimenti non iniziavano ad aprirlo uno anche a Milano…

      grazie per avermeo detto e di aver condiviso il tuo pensiero qui.

      Continua a seguirmi…
      Ciao da

      Chiara Talin

      http://www.copygirlonline.com

      Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.